11 feriti, aveva assunto alcol e droga

Aveva un tasso alcolico pari a 1,61 grammi/litro, oltre tre volte il limite consentito, e aveva assunto cocaina prima di mettersi al volante il conducente 45enne di una Bmw Serie 6 che il 25 marzo, a Prato di Correggio nel Reggiano, si era schiantata frontalmente contro un furgone e un pulmino Renault Trafic sulla Provinciale 113. Nell'incidente c'erano stati 11 feriti, tra cui minori. Lo rendono noto i carabinieri che hanno compiuto i rilievi e le indagini sull'incidente. Il 45enne è stato denunciato per lesioni personali stradali gravissime, guida in stato d'ebbrezza e sotto l'influenza di stupefacenti e multato per perdita di controllo del veicolo e circolazione a velocità non commisurata alle situazioni ambientali. Al conducente dell'auto è stata anche ritirata la patente, che sarà poi revocata. La sua vettura è stata sequestrata per la successiva confisca. I carabinieri di Correggio hanno inoltre multato il conducente del furgone per guida senza patente, in quanto mai conseguita.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Rio Saliceto

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...